Logbook 267 – Lei per caso…?

Dunque, confesso che non ci ho capito granchè nello scontro all’interno di questi giorni del Terzo Polo fra Calenda e Renzi. Confesso contestualmente però anche un mio relativo interesse, per quel che può interessare chi legge. Di questi tempi c’è da augurarsi che non ci siano Rolex e Vuitton di mezzo e che se separazione deve essere almeno finisca con un minimo di stile. Ove possibile nella natura dei protagonisti.

Osho su questo ménage intimo in crisi ci inzuppa il pane da giorni, sganasciandosi e facendo sganasciare i suoi lettori. A me però la cosa ricorda altro. Mi ricorda più una villetta bifamiliare di periferia da ristrutturare i cui capifamiglia siano particolarmente rissosi. E qui – mi dispiace – ma esplode inesorabilmente, spietatamente il flash. Via con il filmato.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: